La BUSSOLA delle politiche partecipate – Giornale online dell’Associazione Amici per la Città Onlus

La bussola – giornale on line

/La bussola - giornale on line
­
  • 29.10 se la fede uccide

Se la fede uccide

Le convinzioni religiose sono materia delicata: trattate come merce da vendere o trionfi da ostentare cambiano natura e diventano armi pericolose.

 

Si chiamava Abdoullah Abuyezidvich Anzorov il ragazzo diciottenne di origini cecene che a Parigi ha decapitato Samuel Paty, un professore di storia alle scuole medie, il quale -nei giorni precedenti- aveva mostrato agli studenti durante una lezione le vignette su Maometto pubblicate da Charlie Hebdo nel 2015. La lezione del professore aveva suscitato le proteste dei genitori di alcuni [...]

AUTORE |19 ottobre, 2020|La bussola - giornale on line, News, Newsletter del lunedì, Primo Piano|
  • Il colpevole necessario

Il colpevole necessario

Quando piove nessun ombrello ferma la pioggia e fa tornare il sole, ma non è un buon motivo per maledire tutti gli ombrellai e continuare a bestemmiare per la pioggia. Si vive arrabbiati e ci si bagna di più.

 

Una delle peggiori derive involutive che si va affermando è la ormai radicata convinzione che sia un diritto assoluto non subire alcun disagio, non correre alcun rischio e non riportare alcun danno. Mai. Pertanto, quando -in seguito ad un evento- ci accade di subire un disagio, correre un rischio o riportare un danno, scatta immediatamente [...]

AUTORE |13 ottobre, 2020|La bussola - giornale on line, News, Newsletter del lunedì|
  • logo_amicicitta

Ancora per la città

Mercoledì 26 novembre 2003 diciassette amici decisero di dare vita all'Associazione di volontariato Amici per la città. In questi oltre venti anni di impegno, l'associazione ha vissuto diverse stagioni, ripercorriamole insieme.

 

Quando mercoledì 26 novembre 2003 diciassette amici decisero di dare vita ad una nuova associazione per formalizzare un impegno comune iniziato già da qualche anno, non scelsero un nome descrittivo o evocativo ma vollero chiamarla con il nome del beneficiario delle attività che intendevano proseguire: nacque così l’associazione di volontariato “Amici per la città”, dove [...]

AUTORE |13 luglio, 2020|La bussola - giornale on line, Newsletter del lunedì|
  • 22.06.2020 Speranza

Il sottile confine tra illusione e speranza

La linea che distingue la speranza dall'illusione è assai sottile, a volte quasi invisibile, perciò assai difficile da stabilire. Eppure una linea di confine c’è, una differenza sostanziale che ci impedisce di considerare l’illusione una semplice overdose di speranza.

 

Quando, negli anni novanta, ero assessore alle politiche sociali per il comune di Roma, mi sono trovato più volte di fronte a persone disperate che chiedevano all’amministrazione di trovare una soluzione al loro problema. Non sempre era possibile trovare la soluzione nei tempi brevi che l’urgenza avrebbe richiesto e a volte non era possibile nemmeno nei tempi lunghi: [...]

AUTORE |22 giugno, 2020|La bussola - giornale on line, News, Newsletter del lunedì|
  • 08.06.2020 Minneapolis

Il limite dell’empatia

Per quanto sia eticamente lodevole, lo sforzo empatico riguarda noi stessi, può aiutare a conoscerci meglio, a riconsiderare alcune priorità e ad affinare alcune sensibilità, ma non ci “spiega” come stanno le cose, non aumenta la nostra conoscenza dei fatti: l’empatia è preziosa nella relazione interpersonale, ma è estremamente limitata al di fuori di essa.

 

Nel 2016, l’attore Will Smith -parlando di razzismo negli USA- ha detto: "Racism is not getting worse, it's getting filmed", cioè «Il razzismo non sta peggiorando, viene solo filmato» e aveva ragione. La brutalità della morte di George Floyd a Minneapolis ci ha toccato nel profondo non per la sua eccezionalità, ma per la velocità [...]

AUTORE |8 giugno, 2020|La bussola - giornale on line, News, Newsletter del lunedì|
  • 03.06.2020 Sostenibilità

Una sostenibilità sostenibile

Il termine “sostenibilità” è particolarmente appetibile perché promette stabilità ma, al contrario, essa è per definizione una condizione precaria, come ogni equilibrio tra forze di segno opposto. La vera sostenibilità è il risultato -prezioso ma temporaneo- di un compromesso tra esigenze che si contrappongono.

 

“Sostenibile” è certamente un aggettivo moderno, utilizzatissimo e di incontrastato successo; del resto chi difenderebbe mai l’insostenibilità? “Sostenibile” è un aggettivo accattivante, positivo e rassicurante. Forse, però, proprio queste sue innegabili qualità sono anche il suo limite. “Sostenibile” definisce infatti solo il risultato di un processo, di un lavoro, di una trattativa, senza nulla dire [...]

AUTORE |3 giugno, 2020|La bussola - giornale on line, News, Newsletter del lunedì|
  • Prospettiva

Dipende dal contesto

La vita è una traduzione e sul vocabolario non c’è mai tutto quello che ci serve per capire: dritte, suggerimenti, citazioni.. ma poi la risposta giusta la dobbiamo trovare da soli (e non si può neanche consegnare in bianco).

 

Molti ricorderanno l’ansia, ai tempi del liceo, quando nelle traduzioni dal latino o dal greco capitava un verbo che sul vocabolario aveva quattordici significati diversi e non si capiva mai qual era quello giusto per il testo che avevamo davanti; e quando, sconcertati, chiedevamo consiglio al professore, ci rispondeva immancabilmente: “dipende dal contesto”. Abbiamo odiato [...]

AUTORE |25 maggio, 2020|La bussola - giornale on line, News, Newsletter del lunedì|
  • 18.05 ripartenza in salita

Ripartenze in salita

Quello che fa funzionare una società è il senso di responsabilità dei suoi componenti: le norme e i controlli possono e devono stimolarlo e indirizzarlo, ma è un’illusione che regole millimetrate e controlli integrali creino una società migliore e più vivibile.

 

“Ripartire in salita è una di quelle manovre che richiede una certa esperienza e la conoscenza di quei segreti dell’autista provetto che a scuola guida non sempre si apprendono”, così sul web esordisce un tutorial tuttofare. Nella “ripartenza” che ci aspetta nessuno può considerarsi un “autista provetto” e le insidie della salita -questa volta- ci sono [...]

AUTORE |18 maggio, 2020|La bussola - giornale on line, News, Newsletter del lunedì|
  • PARLARE SENZA CAPIRSI

Due lingue, due Italie

Non è questione di usare parole più o meno difficili, tecniche o appropriate: il vero problema è la capacità di dare risposte alle domande che si pongono le persone che abitano in entrambe le case e che -raffinatezza a parte- sono sostanzialmente le stesse. Cosa è successo? Perché? E’ una buona o una cattiva notizia? C’è da avere paura? C’è soluzione? Posso fare qualcosa?

 

Diceva Emil Cioran, scrittore e filosofo rumeno, “Non si abita un paese, si abita una lingua”. Quando pensiamo ad una lingua ci viene in mente l’italiano, l’inglese o il cinese… e siamo convinti che tutti coloro che parlano la stessa si capiscano tra loro o -per dirla con Cioran- abitino nella stessa casa. In realtà [...]

AUTORE |11 maggio, 2020|La bussola - giornale on line, News, Newsletter del lunedì|
  • Pier Luigi Malesani con Amedeo Piva nel 2010 a Fiuggi per un convegno

Se ne va un amico

In ricordo di Pier Luigi Malesani, scomparso sabato. Il cammino condiviso, l'amicizia attraverso gli anni, l'insegnamento per il futuro

 

Un amico è qualcuno con cui hai condiviso convinzioni e percorsi, scambiato idee, costruito progetti; qualcuno di cui hai apprezzato l’intelligenza e la coerenza; qualcuno al quale puoi sempre chiedere un consiglio, un aiuto, un commento, una battuta. Pier Luigi Malesani era un amico e sabato ci ha lasciato. Quando, negli anni ’80, ero presidente [...]

AUTORE |21 marzo, 2016|La bussola - giornale on line, Newsletter del lunedì, Primo Piano|